Portogallo - Speciale Erasmus

Dal macellaio

giugno 2, 2008

Dialogo avvenuto oggi in Largo do Calhariz, tradotto dal portoghese al toscano.

Macellaio: Oh tu guarda che bella bimba. Oicchè ti do?
Mercoledì: Buon pomeriggio, oggi ‘un ce l’ha gli spiedini? O che storia è?
Macellaio: No, l’ho già bell’e che finiti. Devi tornà domattina.
Mercoledì: Sì, e io stasera chemmi mangio? Bistecchina? Ce n’ha?
Macellaio: C’ho vesta vì di maiale, la voi?
Mercoledì: No, di maiale no. Di vitello ‘un ce l’ha?
Macellaio: Ce l’ho ma per te è troppo grossa. Ti do una fettina di vitello.
Mercoledì: Grazie mì ‘omo!
Macellaio: Ora però ti devo ammazzare, bella bimba.
Mercoledì: ???
Macellaio: Ti do questa fettina poi ti devo ammazzare.

Ora, capite bene che qui c’è un problema di comprensione.
Avrò capito male io (probabile) o il macellaio voleva farmi una battuta, come per dirmi che gli avevo rotto tanto le scatole per poi comprare una misera fettina?
Tutto ciò non avrà mai risposta.

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply Anonymous giugno 2, 2008 at 9:29 pm

    può essere che per sottolineare il fatto che la sua carne è freschissima ti abbia detto “te lo vò a matar ora il vitello”.fez

  • Reply Anonymous giugno 3, 2008 at 6:46 am

    Mi verrebbe alla mente la vecchia barzelletta della vecchina dal macellaio, ma meglio non pubblicarla!!!
    Attenta ai macellai e ai “sottocochi” (vedi Amici Miei!)
    Papi

    PS anche il commento sportivo sul filmato è mio, solo che non l’ho firmato

  • Reply Anonymous giugno 3, 2008 at 9:30 am

    Ni ci venivin di belle bistecche con la serena!
    il macellaio sa apprezzare la ciccia bona!hehe
    a presto (…)amica!
    LuCa

  • Reply Mercoledì giugno 3, 2008 at 6:50 pm

    x fez: spendido tentativo di spiagazione e di toscano!
    x papà: sì, sì, sto attenta ai sottocochi…(si richiede l’intervento di guido, che lo so che ridi sotto i baffi)
    x luca:hahahaha e così con me ci verrebbero delle belle bistecchine eh!?Grande…

  • Reply Marco giugno 4, 2008 at 3:49 am

    ma cavolo se per la carne ti arrampichi fino a calhariz, tira dritto ancora 50 metri e vieni al talho di atalaia! così se qualche macellaio folle ti vuole matar chiami me… e io chiamo qualcuno che ti viene a salvare!

    …e poi dopo le crepes di stasera altro che bistecche, ci escono pure gli spiedini!

    si scherza eh! 😉

  • Leave a Reply