Cose belle

Lasciatela morire in pace

febbraio 6, 2009

Eluana Englaro è diventata un caso, nessuno si ricorda più che dietro al caso ci sono delle persone, in primo luogo la famiglia di Eluana. Stamani il governo ha espresso la volontà di non voler interrompere l’alimentazione e l’idratazione a questa donna, che forse da viva, da veramente viva, si sarebbe opposta all’accanimento terapeutico. Che sorte che le è toccata, sempre sotto i riflettori: al tg continuano a mostrare le sue foto di quando era giovane e bella. Perché si rifiutano tutti di guardare in faccia la realtà? Adesso sarà uno scheletro senza più dignità di morire in pace.
Tutti pensano di avere il diritto di decidere sulla sua sorte, il Parlamento, il Vaticano…si occupassero ognuno delle proprie competenze, mannaggia.
Non so se provo più rabbia, più sconcerto o più pietà. Non lo so. So solo che vorrei che finalmente venisse lasciata in pace. E che questo Paese fosse degno di essere chiamato tale.

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply Martolla febbraio 6, 2009 at 6:49 pm

    Si,sembra che in questo Paese ci si preoccupi più di far vivere i morti che non i vivi..tra proposte scioccanti
    – il censimento dei barboni,che trovo aberrante,che ha l’unico precedente in europa in quello degli ebrei durante il nazismo),
    – il voler obbligare i medici a denunciare gli immigrati clandestini che si rivolgono loro

    Si vuole addirittura creare un decreto legge per impedire la “morte” di Eluana…la politica ancora una volta si piega alla Chiesa.
    E io mi chiedo come ha fatto il padre di Eluana a combattere cosi tenecemente per ottenere il suo obbiettivo in modo legale. Ecco cos’è l’Italia,e non solo in questa vicenda: un Paese in cui a chi si comporta secondo le leggi viene resa la vita impossibile,e non parlo solo di questo caso,ma anche di una cosa semplice come cercare lavoro (senza racocmandazioni). Parliamo delle tasse? Gli unici 2 fessi che le pagano.le pagano per tutti…e cosi via…ma meno male andremo in Paradiso..

  • Reply marco febbraio 6, 2009 at 8:01 pm

    vizi non parlare di lavoro che con quello che mi è successo oggi sono davvero lì lì per stracciare la carta d’identità, ragion per cui di tg oggi non ne ho visti sennò peggioravo ulteriormente la situazione… momentaccio

  • Reply Mercoledì febbraio 6, 2009 at 9:08 pm

    Ah, vi voglio bene!

  • Reply Martolla febbraio 6, 2009 at 11:52 pm

    impegnati..ora stiamo esagerando! 😀

    ah comunque visto che si sparla del governo e simili…non c’entra niente ma..
    vi informo che la campagna elettorale sarda (per le regionali) è stata monopolizzata da Silvio che fa campagna elettorale al posto del candidato del centro-destra (figlio del suo commercialista)…oltretutto Silvio usa pagare i suoi spostamenti e la sua scorta IMPERIALE per fare campagna elettorale in Sardegna con i soldi dei contribuenti! Però ora che nei sondaggi il suo pupillo è dato per perdente non si è piu visto…..

    anche io ti voglio bene Sere,e spero di vederti presterrimo!! bjs 🙂 mi mancate tuttiiiii

  • Reply Mercoledì febbraio 7, 2009 at 2:00 pm

    Sì mi sono informata sulla campagna elettorale sarda…Silvio è semplicemente scandaloso e indegno.
    Mi vergogno anche un po’, ma forse è lui che dovrebbe vergognarsi e chi lo ha votato…

    Blog decisamente schierato!

  • Reply Martolla febbraio 7, 2009 at 2:22 pm

    Sempre su Eluana trovo RACCAPRICCIANTE il fatto che il presidente del consiglio abbia affermato,per dimostrare che Eluana è viva,che “potrebbe avere dei figli”.SCHIFO

  • Reply marco febbraio 7, 2009 at 9:37 pm

    cosa cosa cosa??? cos’è che ha detto lo psiconano?

    sere con il lavoro è una storia lunga e brutta, cmq in breve sono tornato al mercantile (e in settimana firmo il contratto) ma lavorando 6 giorni a settimana compresi i saabti e le domeniche mi sa proprio che non riuscirò a venire per il carnevale! 🙁

  • Reply Mercoledì febbraio 8, 2009 at 3:20 pm

    Dice bene Beppe grillo sul post di oggi sul suo blog: Eluana è la scusa. Il vero intento è avere potere indiscusso su tutte le istituzioni…mah

    Marco un contratto?!E cos’è che ti fa arrabbiare? Vabbè, ti beccherò su msn

  • Leave a Reply