Blog tour Europa Italia Toscana

Il Giugno Pisano

luglio 2, 2011
La bandiera di Pisa e il Comune sullo sfondo

 

Il Giugno Pisano è l’insieme di feste religiose, ricorrenze e rievocazoni storiche attraverso le quali Pisa esprime il suo folklore e le sue tradizioni ai massimi livelli.
Durante questo mese arte, storia e cultura generano una serie di eventi e iniziative particolarmente interessanti a livello locale e turistico.
Gli eventi più conosciuti sono:

  • La Luminara di San Ranieri
  • La Regata storica e il Palio di San Ranieri
  • Il Gioco del Ponte
  • La Regata Storica delle Repubbliche Marinare (ogni 4 anni)

Districarsi tra tutti questi eventi non è facile: vediamo brevemente di che si tratta!

Grazie al Pisa Blog Tour ho avuto l’occasione di vivere la Luminara del 16 giugno in modo diverso dagli altri anni: dalla location VIP del Royal Hotel Victoria! Dal terrazzo più alto la vista era questa:

I centomila lumini accesi durante la Luminara di Pisa

 

Il Palio di San Ranieri si tiene ogni anno il 17 giugno in coincidenza con i festeggiamenti per il santo patrono di Pisa, San Ranieri (anche detto il santo laico). Consiste in una sfilata seguita da una regata in cui 4 imbarcazioni che rappresentano 4 quarteri storici della città si contendono il palio.

Quattro quartieri storici di Pisa

 

Il Gioco del Ponte si svolge ogni ultima domenica di giugno ed ha un’origine antichissima: già nel 1000 d.C. le diverse parti della città si sfidavano in battaglia in Piazza dei Cavalieri. La storia del Gioco del Ponte è piena di colpi di scena e costellata di vere e proprie risse: per questo motivo dal dopoguerra è stato introdotto al centro del Ponte di Mezzo il carrello che scorre su rotaie spinto da energumeni delle fazioni rivali. Le squadre in gioco sono dodici: sei per Mezzogiorno (a sud dell’Arno) e sei per Tramontana (a nord dell’Arno). For the record: nel 2011 Mezzogiorno è tornata a vincere dopo 13 anni di magra.

Il Gioco del Ponte

 

La Regata Storica delle Repubbliche Marinare avviene a Pisa ogni quattro anni perché le Antiche Repubbliche Marinare (Amalfi, Venezia, Genova), a turno, ospitano la manifestazione. Anche in questo caso la gara è preceduta da un corteo composto da 320 figuranti. La regata del 2011 è risultata nulla perché Amalfi, Pisa e Genova sono state squalificate a fine gara e Venezia, che avrebbe quindi vinto a tavolino, ha rinunciato al titolo.

Le quattro Repubbliche Marinare
(in senso orario: Venezia, Genova, Pisa, Amalfi)

 

Ora che le tribune sull’Arno sono smontate, le transenne sono state tolte e anche l’ultimo lumino è stato spento per me resta il ricordo di un’esperienza ricca e formativa e la voglia di raccontarla in tutte le sue sfumature. Un grazie particolare a Officina Turistica per aver reso tutto ciò possibile e a Andrea Romanelli dell’Hotel La Pace per aver creduto che un modo alternativo di promuovere il territorio sia possibile.

Su Flickr trovate il set di foto del Pisa Blog Tour a cura della fotografa ufficiale Benedetta Romani.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply