Viaggi

Lisbona, città europea 2012

dicembre 9, 2011
Miradouro da Graça - Lisbona [Foto di Filipe Barreto]

Miradouro da Graça – Lisbona [Foto di Filipe Barreto]

Finalmente una notizia che supporta il mio amore per il Portogallo!

Dovete sapere, infatti, che Lisbona ha vinto il premio come Città Europea 2012!

L’Academy of Urbanism, un gruppo indipendente che riunisce specialisti dell’urbanizzazione costituitasi in Gran Bretagna e Irlanda, ha dichiarato che Lisbona è la Città Europea del 2012. La capitale lusitana ha ottenuto il supporto della maggioranza dei circa 500 accademici poiché si distingue per un insieme di buone pratiche urbanistiche.

Queste le parole della commissione su Lisbona: “[…] have always enjoyed the superb combination of vibrant downtown, historic quarters with parks and gardens and cool contemporary development. Lisbon has successfully managed to sustain its classical and modern architecture (much rebuilding was necessary after the great earthquake of 1755) and has carefully invested in and managed urbanism projects“.

La capitale portoghese era in lizza insieme a Oslo (Norvegia) e Gothenburg (Svezia) e ha sbaragliato la concorrenza ricevendo nel novembre scorso il premio “The European City of the Year 2012”. Il premio è stato consegnatoil 14 novembre scorso dall’Academy of Urbanism riunita a Londra e a ritirarlo è andato il vice presidente della Câmara Municipal de Lisboa, Manuel Salgado.

L’accademia, una organizzazione autonoma e politicamente indipendente, è costituita da un gruppo eterogeneo e multidisciplinare di inglesi e irlandesi collegati con l’urbanizzazione. La maggioranza dei 500 membri dell’organizzazione ha votato Lisbona come città europea 2012 dopo che una delegazione della stessa era stata a Lisbona per verificare di persona le pratiche urbanistiche e i progetti della città.

La visita della delegazione includeva l’analisi di progetti partecipativi, interventi prioritari da fare nei vari quartieri di Lisbona a livello urbanistico, la riqualificazione e riabilitazione del quartiere antico della Mouraria e della zona lungo il fiume Tejo dove si tiene l’annuale appuntamento con il “Festival dos Oceanos“.

I criteri per la nomina della cittàsono legati a quattro pilastri: “ordine pubblico”, “cittadinanza aperta al mondo”, “città dei quartieri, cosmopolita ed efficiente”, “città della scoperta”.

Oltre al premio vinto da Lisbona sono stati assegnati anche i seguenti premi:
Grande Città 2012” (grande area metropolitana) – Derry-Londonderry (Irlanda del Nord)
Grande Quartiere 2012” – il centro storico e il porto di Margate (Kent – Inghilterra)
Grande Strada 2012” – Steep Hill (Lincoln, Inghilterra)
Grande Luogo 2012” – Victoria Quarter (Leeds, Inghilterra)

Ma non è finita qua! Lo scorso 27 novembre l’UNESCO ha insignito il Fado di Lisbona del riconoscimento “patrimonio intangibile dell’umanità“!
Vi lascio con un assaggio di fado cantato da un fadista che ho conosciuto di persona e che, proprio alla Tasca do Chico, mi ha regalato un calendario con la sua foto e il suo nome!

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Giovy dicembre 12, 2011 at 8:06 am

    Lisbona mi è piaciuta davvero da matti… Mi fa piacere sia città europea 2012! E’ una grande scelta!

  • Reply Mercoledì dicembre 12, 2011 at 8:43 am

    Mi fa piacere che ti sia piaciuta… io la adoro: si è capito?! 🙂

  • Reply marta dicembre 12, 2011 at 7:32 pm

    che bella lisbona, stavo proprio pensando di organizzarci un weekend

  • Reply Mercoledì dicembre 13, 2011 at 8:42 am

    Meravigliosa… se vuoi un po’ di tip chiedi pure marta!

  • Leave a Reply