Love Post

27

giugno 29, 2012
La felicità della vita è fatta di frazioni infinitesimali: 
di piccole elemosine, presto dimenticate, di un bacio, 
di un sorriso, di uno sguardo gentile, di un complimento fatto col cuore. 
Samuel Taylor Coleridge

Quando da piccola pensavo a come sarebbe stata la mia vita una volta finite le scuole, pensavo da brava bambina cresciuta con le favole Disney che tutto sarebbe andato con la classica scansione temporale delle storie venute bene: matrimonio, famiglia, tre figli di cui due maschi e una femmina, lavoro al mattino, casa il pomeriggio e amici e coccole la sera.

Ovviamente con l’avvicinarsi dell’età adulta questo programma si è dissolto nell’affrontare la realtà, ben diversa dalle storie che ci hanno propinato con così grande dovizia di particolari stereotipati. Questo non ha impedito, però, che abbia passato l’inverno con un pensiero in testa: che il compleanno di quest’anno sarebbe stato un po’ diverso dagli altri per il fatto che mia mamma, alla mia età, non solo era sposata, ma mi portava in grembo.

Non ho nessuna fretta ma inevitabilamente mi domando se avrei la testa per fare le scelte che hanno fatto i miei genitori alla mia età e, fatti i distinguo del caso e dell’epoca, mi dico che no, quella favola ha bisogno di essere aggiornata. Mi serve ancora tempo per scoprire i miei limiti e affrontare le mie paure, mi serve tempo per affrontare i cambiamenti che mi si sono prospettati di fronte, inaspettati e graditi. Mi serve tempo per amare di nuovo e allo stesso tempo per imparare a stare bene con me stessa. Sono sulla buona strada, credo.

Scatto una foto della mia vita adesso, sperando di fermare nell’immagine la gioia di questo momento, anche se non sono come credevo sarei stata solo un paio di anni fa. Esco dalla strada già tracciata, imbocco sentieri non battuti: che avventura la vita.

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply Chris giugno 30, 2012 at 9:47 am

    Stai gia’ scrivendo una nuova favola inedita, quella della tua vita 🙂

  • Reply Mercoledì luglio 1, 2012 at 9:01 am

    Già! Non ce ne sono due uguali! 😀
    Grazie Chris!

  • Reply Giovy luglio 2, 2012 at 7:09 am

    Ma che bello… leggerti così fa bene al mio lunedì

  • Reply Mercoledì luglio 2, 2012 at 7:12 am

    Grazie mille Giovy!
    Mi fa piacere che ti faccia bene! 😀

  • Reply Anonymous luglio 2, 2012 at 12:36 pm

    PRENDITI IL TEMPO DI CUI SENTI DI AVER BISOGNO, MA NON ASPETTARE DI AVERE TUTTI I TASSELLI DELLA VITA IN ORDINE COME LI VORRESTI perchè probabilmente questo non accadrà mai 🙂 Arriverà un momento in cui dovrai far prevalere l’istinto sulla razionalità senza calcolare tanto le possibili conseguenze, perchè anche questa è la vita! Nel frattempo, cerca di goderti i momenti felici che vivi, assaporandoli, assecondandoli, senza pensare che possano avere una fine…. vivi l’attimo, del doman non vi è certezza come diceva Lorenzo De’ Medici, uno che sapeva vivere 🙂
    Un bacione Papi

  • Reply Mercoledì luglio 5, 2012 at 7:19 am

    Papi <3

  • Reply Daniela luglio 12, 2012 at 3:09 pm

    Papi ha capito tutto ^_^

  • Leave a Reply