Love Post

Tra le nuvole

agosto 1, 2012
C’è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, 
c’è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l’interno di un’anima. 
Victor Hugo
Gabbiani

Gabbiani

Sdraiata sulla sabbia grossa e polverosa della spiaggia in cui sono solita andare da anni in uno dei pochi giorni di mare di questa stagione – condizione palesata dal bianco slavato del mio incarnato – fisso le nuvole rapide e lievi d’estate.

Dovrebbero dircelo da piccoli che quei tre lunghissimi mesi spensierati non torneranno più, che dopo sarà una lotta all’incastro migliore tra lavoro, affetti e tempo libero.

Ho rimandato a lungo il primo bagno di stagione perché mi perdevo nell’orizzonte e pensavo ai tuoi occhi di ambra scura mentre passavo il tempo giocando con gli straccali sulla battigia. Soprappensiero scrivevo il tuo nome nella sabbia, retaggio di un’epoca che non tornerà più.

Le onde facevano quello che la cimosa fa con la lavagna: cancellavano tutto, fregandosene dei contenuti e lasciando con il loro passaggio un impercettibile strato di quello che fu. Avevo paura che il mare ti portasse via allo stesso modo delle parole scritte sulla sabbia.

Mi infilo tra gli spazi delle nuvole disegnando traiettorie casuali come l’ago e il filo di una sarta inesperta, mi unisco agli uccelli che migrano a sud e con la fantasia raggiungo lidi incontaminati, dove regna il silenzio che manca qui.

Ho rimandato a lungo il primo bagno di stagione perché ho sulla pelle il tuo odore e non voglio che me lo porti via il mare insieme al tuo nome.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply valentina agosto 2, 2012 at 9:37 am

    Sere…. digressioni del genere, su un blog, mi sembrano quasi perline in una scatola, in attesa di diventare collane o braccialetti. Credo che, opportunamente incastonati in una trama, genererebbero davvero un bel libro.

    dai dai dai 🙂

  • Reply Mercoledì agosto 2, 2012 at 10:00 pm

    valentina il tuo commento mi ha fatto davvero tanto bene! detto da te vale doppio! ci penso spesso ai braccialetti e alle collane e cullo questo sogno guardandolo ancora un po’ da lontano, in attesa di una storia degna di essere raccontata… spero che quel giorno arrivi. un abbraccio!

  • Reply Chris agosto 7, 2012 at 8:26 am

    Bellissima l’immagine delle nuvole che spesso anche io le contemplo. Mi piacciono molto i tuoi articoli e come detto nel commento precedente aspetto di vedere la foto della tua nuova collana 🙂

  • Reply Mercoledì agosto 10, 2012 at 5:58 pm

    Spero che arrivi presto Chris questa collana! 😀
    Grazie mille!

  • Leave a Reply