Europa Inghilterra Viaggi

Il primo vero viaggio in tre. Prossima fermata: Inghilterra!

agosto 9, 2016
il-primo-vero-viaggio-in-tre-inghilterra

Ci siamo! Finalmente tra due giorni partiremo per il nostro primo vero viaggio in tre! Dopo le prove generali in Maremma e in Umbria per capire se nostra figlia avesse ereditato il gene del viaggio, ci siamo decisi per affrontare un momento cruciale per la prole di due viaggiatori incalliti: il battesimo dell’aria della nostra bambina.

Anita volerà per la prima volta a tre mesi e mezzo e sono emozionata al sol pensiero, sono qui che mi domando se reagirà bene al volo o se le sembrerà strano e magari piangerà, immagino le facce che farà e spero che ami volare quanto la mamma! In linea di massima credo che le paure siano solo appannaggio degli adulti, mentre i bambini siano predisposti a tutto.

Come destinazione abbiamo scelto qualcosa di abbastanza semplice da organizzare e allo stesso tempo stimolante anche per noi genitori. Voleremo su Londra Gatwick e, visto che entrambi abbiamo già visitato Londra, stavolta dopo un paio di giorni nella capitale ci sposteremo per il resto della settimana nell’Inghilterra sud-occidentale.

A essere sincera non avevo mai pensato a questa meta prima di organizzare il viaggio che è nato un po’ per caso e un po’ su un progetto degli amici Globetellers Elena e Damiano (ve ne parlerò presto). Una volta fatti i biglietti aerei ci siamo messi a tracciare possibili itinerari sulla cartina, sorprendendoci di quanti posti abbiamo voglia di visitare. Anche stavolta – anzi, soprattutto stavolta – dovremo rinunciare a qualcosa per mancanza di tempo (staremo via una settimana in tutto) e anche perché con una neonata al seguito ci sarà da tarare il nostro percorso su altri ritmi dettati dalle sue esigenze.

Grazie all’aiuto di Giovy di Emotion Recollected in Tranquillity (super esperta della zona e di tutto il Regno Unito in generale, come anche il titolo del blog fa intuire) abbiamo stabilito il nostro itinerario di base. Ovviamente abbiamo fatto tutto all’ultimo, in pieno stile Mamma Freak. Quello che leggete sotto è il nostro percorso giorno per giorno, così potete seguirci sulla pagina Facebook di Mercoledì tutta la settimana con le foto e i racconti giornalieri:

  • 11 agosto: volo per Londra da Pisa
  • 12 agosto: Londra (ho in mente tutti questi posti di cui vi ho parlato, avete altri suggerimenti?)
  • 13 agosto: Londra –> Oxford in bus, pernottamento a Oxford
  • 14 agosto: visita di Oxford la mattina, noleggio auto, partenza per le Cotswolds, pernottamento in un paesino minuscolo in piena campagna
  • 15 agosto: all’inizio avevamo pensato di pernottare a Bath, poi dati i costi proibitivi dovuti a una prenotazione tardiva ci siamo decisi a rimanere un giorno in più nelle Cotswolds (anche per rimanere due notti a dormire nello stesso posto e spezzare un po’ la frenesia del viaggio)
  • 16 agosto: visita di Bath in mattinata e di Stonehenge nel pomeriggio, pernottamento a Salisbury
  • 17 agosto: visita di Salisbury in mattinata e riconsegna dell’auto a Brighton, dove passeremo il pomeriggio e la notte
  • 18 agosto: volo per l’Italia da Londra

Come ogni volta prima di un viaggio chiedo il vostro aiuto per aggiungere informazioni, idee, spunti e posti imperdibili. Sono una raccoglitrice seriale di consigli su dove mangiare (ricordatevi che viaggio pur sempre con un Motociclista affamato!), di aneddoti da raccontare, di posticini che sembrano usciti da un altro tempo. Lasciate un commento qui se vi va, leggerò tutto e aggiusterò il tiro strada facendo.

Adesso non resta che fare le valigie, stampare le carte d’imbarco e vivere appieno questa nuova avventura dopo mesi di stop… non sapete che voglia che ho di ricominciare a viaggiare sul serio!

il-primo-vero-viaggio-in-tre-inghilterra

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply Giovy agosto 9, 2016 at 7:16 am

    Buon viaggio!!
    Poi mi dirai com’è andata 😊

    • Reply Mercoledì agosto 9, 2016 at 10:09 am

      Grazie Giovy!
      Certo, ti racconterò tutto!
      Questo viaggio è un po’ anche tuo!

  • Reply federica agosto 9, 2016 at 8:41 am

    Capisco capisco… Io sono ancora waiting per la nostra piccola che arriverà a settembre e gia penso alle mete del nostro prossimo viaggio in tre!

    • Reply Mercoledì agosto 9, 2016 at 10:10 am

      Sei ferma per uno splendido motivo Federica! Tanti auguri!

  • Reply Alice agosto 9, 2016 at 8:43 am

    Ciao, anche io sono toscana ma vivo nell’inghilterra sud occidentale da un anno… ti conisglio caldamente due paesini non lontani dalle cotswold:
    1) Avebury dove c’è un enorme cerchio di pietre (anche se alcune pietre mancano) e il paese è costruito tra le pietre con un pub caratteristico. Ottimo per relax e anche un pic nic (qui i pic nic sono amati da tutti).
    2) Lacock, un paesino ucito da una cartolina con una bella abbazia e un museo della fotografia visto che Fox Talbot uno dei pionieri della fotografia è nato qui.

    Buon viaggio!

    • Reply Mercoledì agosto 9, 2016 at 10:11 am

      Ciao Alice,
      grazie mille per i tuoi consigli!
      Spero di riuscire a farci incastrare entrambi questi paesini che mi incuriosiscono un sacco!

  • Reply Valentina agosto 9, 2016 at 12:51 pm

    Ciao Serena, lo sai che il tuo itinerario somiglia moltissimo a quello che avevo in mente io per questa estate? Ho comprato guide, cartine, tra l’altro su Amazon ce ne sono certe divise per contee davvero carinissime e molto pocket, ho studiato itinerari in tutto il Regno Unito per poi…prenotare in Irlanda! Vi auguro buon viaggio! Valentina

    • Reply Mercoledì agosto 9, 2016 at 4:56 pm

      Dai, vorrà dire che sarà solo rimandato! Anche l’Irlanda merita, ci sono stata diversi anni fa, ne ho scritto pochissimo qui sul blog perché non scrivevo di viaggi sistematicamente.
      Che carine che devono essere le cartine divise per contee, come si chiamano? Grazie e buon viaggio a te!

      • Reply Valentina agosto 9, 2016 at 8:37 pm

        Le guide sono della pocket mountains, sono piccoline e solo per la copertina le vorrai tutte, io mi sono dovuta dare un freno! Non le ho testate sul campo ma sembrano valide! Alla fine ho preso solo quella sui Cotswolds e sulla Cornovaglia!

        • Reply Mercoledì agosto 10, 2016 at 6:23 pm

          Avevi ragione: le copertine sono irresistibili! Bellissime, grazie della dritta!

  • Reply lise.charmel agosto 9, 2016 at 1:28 pm

    che bravi! leggerò avidamente i tuoi resoconti, le Cotswolds mi attirano un sacco e visto che ho una nipotina di quasi un anno, li utilizzerò anche per incentivare i miei cognati a ricominciare a viaggiare, partendo proprio dall’Inghilterra che entrambi amano molto.
    buon viaggio!

    • Reply Mercoledì agosto 9, 2016 at 4:58 pm

      Ciao Lise,
      mi fa davvero piacere essere d’ispirazione per la tua nipotina, scriverò tutto il possibile al ritorno!
      Pensa che io non avevo mai preso in considerazione questo viaggio, poi tra un’ispirazione e l’altra è venuto fuori un itinerario interessante, ti farò sapere!

  • Reply Erica agosto 10, 2016 at 1:19 pm

    Buon viaggio! Sarà sicuramente speciale!

    • Reply Mercoledì agosto 10, 2016 at 6:23 pm

      Grazie mille Erica,
      non vedo l’ora sia domani per partire!

  • Reply Daniela M agosto 10, 2016 at 5:32 pm

    Buon viaggio 🙂 Fate bene a volare fin da subito 🙂

    • Reply Mercoledì agosto 10, 2016 at 6:24 pm

      Grazie Daniela,
      domani facciamo questa prova!
      Speriamo le piaccia!

    Leave a Reply