Mamma freak

Torre di apprendimento montessoriana fai da te: come costruirla passo dopo passo

ottobre 19, 2018
strumenti per costruire la torre di apprendimento montessori

Da qualche tempo nostra figlia di due anni e mezzo ci chiedeva di poterci aiutare quando ci vedeva intenti a preparare la cena oppure voleva usare il lavello in cucina per lavarsi le mani, per sciacquare le verdure insieme a noi o fare il bagnetto alle sue bambole. Mi è sembrato molto positivo questo suo interessamento alle cose dei grandi e non nego una certa gioia alla sua sempre più frequente domanda “mamma, posso aiutarti un po’ io?”. Solo che c’era l’ostacolo dell’altezza, da noi tamponato con una sedia ma che non ci dava comunque sicurezza. È così che sono venuta a conoscenza della torre montessoriana di apprendimento o learning tower.

Che cos’è la torre montessoriana dell’apprendimento

La torre montessoriana di apprendimento o learning tower è uno strumento che permette ai bambini di sviluppare la loro indipendenza in tutta sicurezza, svolgendo le loro azioni quotidiane autonomamente accanto ai genitori. Si tratta di uno sgabello rinforzato con una struttura di sicurezza per rendere il bambino libero di svolgere delle attività alla stessa altezza dei genitori senza il pericolo di cadere.

La torre montessoriana dell’apprendimento stimola la curiosità e sviluppa l’autonomia dei più piccoli e mi spiace averla introdotta in casa solo adesso che la bimba ha due anni e mezzo perché è almeno un anno che la nostra piccola ci affianca nella preparazione di torte e quant’altro, quindi a mio avviso va già bene a partire dall’anno e mezzo.

Grazie allo sgabello Montessori il bambino ha finalmente accesso a luoghi della casa che prima gli erano preclusi: il bancone della cucina, il lavello, una libreria, uno scaffale, il lavandino in bagno, ecc. Ovviamente il bambino deve essere sempre sorvegliato e aiutato a spostare la torre perché può risultare troppo pesante, bisogna inoltre accertarsi di non aver lasciato oggetti pericolosi nei paraggi, però questo sta al buon senso dell’adulto, il bambino è solo curioso di fare cose da grandi.

torre-di-apprendimento

La cosa bella di questa torre dell’apprendimento è che il bambino è autonomo nella salita e nella discesa ed è protetto dalle sbarre di legno quando sta in piedi. La learning tower, infatti, ha un gradino per favorire l’indipendenza degli spostamenti del piccolo e una struttura solida che non oscilla.

La torre dell’apprendimento si trova su molti siti internet che vendono oggettistica per la casa con una particolare attenzione rivolta ai bambini e al metodo montessoriano, ma anche usata sui vari portali di vendita online come subito.it e simili. Mentre una torre nuova può costare dai 130€ in su, quelle usate le ho trovate intorno ai 60€… ancora troppo per noi che ne volevamo due, una per casa nostra e una per i nonni. È così che ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo deciso di costruire da soli una torre montessoriana fai da te! Spesa totale? 25€ per una learning tower!

In questo post vi spiego passo dopo passo la procedura per costruire una torre dell’apprendimento montessoriana fai da te. Un grazie speciale a papà Tommaso per le sue infinte abilità!

learning tower montessori

learning tower montessori

Come costruire la torre montessoriana dell’apprendimento fai da te

La costruzione della nostra torre montessoriana è partita con una cosa molto semplice e di grande aiuto: l’acquisto della scaletta/sgabello Ikea modello BEKVÄM in faggio con un foro nello scalino superiore, molto utile per spostarla. In commercio si trova in tre colori: neutra color legno, nera e bianca. Noi abbiamo scelto il color legno naturale (al limite potete poi colorarlo come volete una volta finito il fai da te). Se non avete tempo e voglia di andare nel punto Ikea più vicino c’è anche l’e-commerce.
Spesa? 13€ per lo sgabello color legno, 14,95€ per quello colorato. Aspettate a montarlo che prima bisogna fare un altro passaggio.

Secondo step: comprare in un negozio che vende materiale per il fai da te i pezzi per costruire la gabbietta in legno che sovrasta lo sgabello. Noi siamo andati in un negozio vicino a casa e abbiamo acquistato un listello di faggio che ci siamo già fatti tagliare a misura in negozio e le viti. Avevamo preso anche un listello tondo più piccolo per chiudere e rifinire la torre ma alla fine non l’abbiamo utilizzato perché era più fragile e non si è fissato bene, l’abbiamo quindi sostituito con un listello di legno dello stesso spessore degli altri. Spesa totale? Circa 10€.

listelli fai da te

Queste sono le misure dei listelli se ve le volete far tagliare già in negozio:
– 4 listelli 3x2x40
– 1 listello 3x2x32
– 2 listelli 2×4,5×32
– 2 listelli 2×4,5×18
– 14 viti

torre-di-apprendimento-montessoriana-fai-da-te

Se tagliate i listelli da soli a casa dovete chiedere un listello 3×2 di 72 cm e uno 2×4,5 di 50 cm.
Lo sgabello Ikea dispone già di tutti i materiali necessari. Le misure che vi ho dato corrispondono a una misura standard, che poi è anche l’altezza esatta del nostro bancone in cucina, ovviamente possono essere adattate alle vostre esigenze, ma devono comunque combaciare con lo sgabello Ikea.

Adesso inizia la parte del montaggio dei pezzi: per prima cosa con viti e trapano si costruisce la gabbia che va poi messa sullo sgabello Ikea. I 4 paletti da 40 cm sono quelli per l’altezza della torre, mentre i due da 18 e 32 cm vanno a riempire gli spazi in cima alla gabbia, tra un listello verticale e l’altro (quelli corti vanno lateralmente e quelli più lunghi sul davanti e sul retro della torre.). Tra i listelli da fissare ce n’è uno a metà della parte posteriore della gabbia, quella opposta allo scalino: sarà il listello che andrà a proteggere il bambino sul davanti. Tutta la gabbia va fissata sul gradino superiore dello sgabello Ikea (ecco perché non dovete montarlo subito tutto!).

learning tower

torre-di-apprendimento

Il passo successivo consiste nel montare il resto del panchetto Ikea. Adesso se volete rifinire il lavoro potete dare una scartavetrata al tutto, oppure dipingere la vostra torre montessoriana del colore che preferite. Noi abbiamo lasciato lo sgabello del suo colore naturale anche per praticità: dopo qualche giorno di utilizzo l’abbiamo già pulito con una spugna bagnata e non ci siamo dovuti preoccupare che i colori si sbiadissero.

torre-di-apprendimento

La torre d’apprendimento montessoriana per il vostro bambino è pronta! Non vi resta che sperimentarla e vedere la soddisfazione negli occhi dei più piccoli quando possono mettersi all’altezza degli adulti e aiutarli!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Il filo di Ariadne ottobre 19, 2018 at 1:24 pm

    Davvero interessante l’uso di questa torretta per i piccoli! Grazie dei consigli per realizzarla !

    • Reply Mercoledì ottobre 19, 2018 at 1:31 pm

      Grazie a te Arianna!
      Per noi è davvero molto utile in casa!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.