Portogallo - Speciale Erasmus

Gli strani scherzi del risveglio

Non so per quale motivo ogni mattina qui in Portogallo mi sveglio e mi sembra di sentire parlare italiano.

È vero che ci sono molti turisti e che mi lamento sempre del fatto che vorrei parlare meno italiano e più portoghese, ma che il muratore che fa i lavori al piano di sotto parli in fiorentino mi sembra eccessivo!

Eppure è così, sono lì che faccio colazione con caffelatte e torta del Barone e mi sembra di sentire “Ocche si fa oggi? Un c’è mia da lavorà tanto?!”…Mah…

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Anonymous 3 Aprile, 2008 at 1:12 pm

    Cambia spacciatore!!!!
    Papi

  • Reply Sara 3 Aprile, 2008 at 5:16 pm

    Penso che anche tu non dimenticherai mai una delle tante perle del Milani in fiorentino,una frase scritta veramente da persone che lavorano al mercato:”e la domeniha e shè’l mercatho a fforte” !!! troppo forte!!! bacio!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.